Dove l'ingegneria incontra la natura

- dati aggiornati ore

Tracimazione

Portata di sfioro

Dati invaso

Volume Invaso*
Volume Invaso %
Livello Invaso**
Variazione oggi
Afflusso ultime 24h
Deflusso ultime 24h

*volume invaso massimo 33.060.000
**livello di sfioro 557,3 m.s.l.m.

Andamento in tempo reale

Acq potabilizzata
Apporto acqua
Portata in uscita***

***per potabilizzazione/energia idroelettrica

Consumo idrico in Romagna

Ridracoli più altre fonti territoriali

Provincia RA
Provincia RN
Provincia FC

Meteo

Temperatura del Lago
Temperatura dell'aria
Pioggia Giornaliera
Umidità
Pressione Atmosferica

Grafico invaso ultimi 2 anni

Fonte immagine e dati grazie a Romagna Acque - Società delle Fonti S.p.A. (romagnacque.it)

NATURA, INGEGNERIA ED ECOSOSTENIBILITÀ

Esplora l’armonia tra ingegneria umana e bellezza naturale.
PARADISO SULL’APPENNINO
Benvenuti nel paradiso sull’Appennino: la Diga di Ridracoli, un capolavoro di ingegneria che offre non solo utilità, ma anche la bellezza di un luogo da esplorare. Dal suo completamento negli anni ’80, la diga ha fornito acqua a oltre un milione di persone nella Riviera Romagnola e nella pianura delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, diventando un simbolo di equilibrio tra l’ingegnosità umana e l’ambiente circostante.
IL LAGO
Il lago di Ridracoli ricade sui comuni di Bagno di Romagna e Santa Sofia, sull’Appennino Romagnolo (provincia di Forlì-Cesena) ad un altezza di 557 metri sul livello del mare e rappresenta un piccolo angolo di paradiso dal forte impatto turistico e ambientale con numerose opportunità di svago.
CANOA E BATTELLO
La diga di Ridracoli non offre solo svaghi “di terra”: primavera ed estate sono le stagioni giuste per salire sul battello elettrico con visita guidata a bordo, oppure fare un giro in canoa o praticare la pesca sportiva!

Oltre alle sue bellezze e alle opportunità di svago, Ridracoli è oggi l’invaso artificiale che serve gran parte della Romagna. Città come Rimini, Riccione, Cattolica, Milano Marittima e Cesenatico con il loro “carico” turistico non potrebbero fare a meno di questo bacino potabile!

DOVE DORMIRE

Se hai intenzione di prolungare la tua visita, ti consigliamo di esplorare le opzioni di alloggio nella zona di Ridracoli o sulla Riviera Romagnola attraverso i nostri suggerimenti:

RAGGIUNGERCI
Per raggiungere facilmente la diga cliccate sul link di google maps